Ragazze giovanissime sempre più attratte dagli uomini over 40: i nostri coetanei sanno solo di calcio, tv e videogiochi

Ragazze giovanissime attratte da uomini con il doppio dei loro anni.

E’ il dato che emerge su aristofonte.com, secondo cui oggi ci sono oltre 200 mila donne di età compresa tra i 18 e i 29 anni iscritte ai diversi siti di dating per trovare un uomo più grande di loro.

Strano? meno di quanto sembri. Secondo il sondaggio, le donne sono più che desiderose di ricevere romanticismo e attenzioni particolari, cose di cui i giovani non sembrano disporre, ed ed anche per questo che anche le ragazze preferiscono uomini più grandi.

«Le ragazze vogliono un uomo maturo: un partner in grado di ricoprirle di attenzioni, un uomo con cui potersi confrontare», dicono i responsabili del portale Aristofonte.com.

Le ragazze a caccia di uomini maturi costituiscono quindi una percentuale che assume una certa rilevanza, un numero significativo soprattutto se si considera che è riferito alle sole donne della fascia di età compresa tra i 18 e i 29 anni. E questo fenomeno secondo aumenterà ancora nel corso di quest’anno.

«Se una volta erano gli uomini più grandi a preferire le ragazze più giovani, oggi sono proprio le donne più giovani a scegliere uomini molto più grandi di loro per una storia d’amore o per un’avventura»,  raccontano i responsabili di Aristofonte.com.

Cosa si intende per romanticismo?

Ad un appuntamento, si intende come la cosa più romantica aprire la porta dell’auto. Durante un rapporto, un gesto particolarmente romantico è di prepararle la colazione e portargliela a letto. Potrebbe risultare banale, ma è un gesto molto gradito. «Perché la donna necessita di piccoli gesti romantici che le permettano di capire quotidianamente di essere importante per il proprio partner»commentano i responsabili di Aristofonte.com.

Ma è solo una questione di romanticismo e attenzioni, quindi? No. Il 45% delle iscritte al portale cerca una storia d’amore seria, il 40% un’avventura e il 15% un’amicizia. Il 68% delle romane ed il 72% delle milanesi sarebbero felici di sperimentare una relazione con un uomo più grande. Le ragazze che frequentano gli uomini maturi lo fanno anche perché in loro trovano esperienza e sicurezza.

«L’uomo maturo è più raffinato, ha vissuto il mondo un po’ di più, è di solito più colto e più istruito e può parlare con te di una pluralità di temi da cui imparare. I miei coetanei, invece, sono interessati solo al calcio, alla televisione e ai videogiochi» commenta una delle giovani iscritte al portale.

 

Aritos.

Spagna, fugge in lingerie dalla moglie dell’amante, la foto diventa virale – Guarda i meme

Inseguita dalla guerriera con lancia e scudo
Mad Max
guerre Stellari
Maratona di New York
Non manca più nessuno…

 

Vince la lotteria e scarica 200 mila euro di letame a casa dell’ex capo

Brian Morris, un uomo di 54 anni proveniente da Clarendon Hills, una piccola cittadina di provincia, ha vinto 125milioni di dollari alla lotteria.

Evidentemente, aveva una gran voglia di “togliersi dei sassolini dalle scarpe”, poichè, appena arrivati i soldi, ha speso ben 200mila euro per far scaricare 20mila tonnellate di letame sopra la casa del suo capo.

Sorpreso con una prostituta, corrompe la Polizia: “Vi pago se mi fate finire”

E’ stato denunciato, ma la cosa si risolverà in una barzelletta da raccontare.

Torna alla home di aritos.it

Compra un animale in vacanza pensando fosse un cane, scopre che è un orso nero asiatico

Con il passare dei mesi l’animale è arrivato a pesare 113 chilogrammi. Inoltre, l’orso ha iniziato a camminare sulle due gambe posteriori e a mangiare ogni giorno una scatola di frutta e due pacchi di spaghetti secchi. Così, dal momento che Su Yun (il cinese che lo aveva comprato durante una vacanza) non era in grado di prendersi cura di una creatura dalle simili dimensioni, ha deciso di trasferire l’animale al centro veterinario dello Yunnan.

 

Sperimentazione animali, il report degli orrori: oltre 60 mila cani ogni anno

I cani vengono sottoposti a condizioni di vita terrificanti. Affamati, paralizzati da malattie, privati di organi, di parti del copro o dei loro occhi. I virus vengono iniettati nel loro corpo, in alcuni casi nel cervello.

I cani sono allevati in condizioni disumane, in gabbie minuscole, non possono uscire, si disperano, mordono le sbarre delle gabbie. Un odore fetido simile a quelli dei macelli in Cina.

Le ricerche sono finanziante anche da grosse aziende. Come ad esempio nel settore dei dolcificanti artificiali. In uno studio del 2015 condotto dal gigante alimentare Cargill, ai cani sono state somministrate grandi dosi di un nuovo dolcificante artificiale che ha causato il restringimento dei testicoli dei cani maschi. Alla fine dello studio tutti i cani sono stati uccisi.

Cani infettati da virus, da droghe sintetiche che provocano la loro morte. Per i detersivi si sono registrati effetti collaterali devastanti come la cecità, vomito, emorragie interne e collasso degli organi vitali o deformazioni degli organi.

Il maltrattamento degli animali sta diventando insostenibile sia da un punto di vista etico, morale che scientifico

 

Torna alla home di aritos.it