Uomo mummificato trovato in uno yacht alla deriva, era morto da almeno un anno

Il fatto risale al 2016. Il corpo mummificato di un uomo fu trovato da due pescatori all’interno di uno yacht alla deriva. Si trovava, come da foto, accanto alla radio, il che fa pensare che stesse chiedendo aiuto o che la morte sia sopraggiunta improvvisa (un infarto?)

Si chiamava Manfred Fritz Bajorat, 59 anni, tedesco, divorziato, due figlie. Una vita in mare.

Fu trovato un biglietto, indirizzato alla ex moglie, defunta due anni prima di lui, a cui era rimasto profondamente legato.

WWW.ARITOS.IT